Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto

naso e gola

Prodotti trovati 2

"ORAR
CONFEZIONE Flacone Spray 30 ml INGREDIENTI per 100 ml Acqua ultrapura 94,8 g - Fruttosio 10 g - salvia foglie estratto fluido 1:1 3 g - Melaleuca estratto secco 4:1 1 g - Malva estratto secco 4:1 1 g - Rame gluconato 0,214 g MODO D'USO 4 spruzzi direttamente in bocca, 3 volte al dì = 1,5 ml Orar Spray Integratore di rame ed estratti vegetali  ad effetto emolliente , battericida, antimicotico e virale   Una  barriera e uno scudo naturale  per le mucose e la  pelle  A  base di  rame ed estratti  vegetali  con benefici effetti sulle mucose orali. L’effetto antiossidante dei suoi componenti vegetali  e del  rame  aumenta la fisiologica  resistenza del sistema immunitario in caso di condizioni avverse. Melaleuca Si impiega come antinfettivo, cicatrizzante, antisettico germicida, battericida, funghicida,    Principi attivi: dalle foglie per estrazione in corrente di vapore si ottiene  l’olio essenziale  TEA TREE OIL, ricco di alcoli e monoterpeni, è ritenuto un  rimedio per le infezioni batteriche e fungine.  Salvia   officinalis Impiegata  per la sua azione tonico generale, antisettica, antispasmodica,  è  consigliata per infezioni alla bocca, della gola e delle vie respiratorie.       Principi attivi :olio essenziale flavonidi acidi fenolici sostanze estrogene tannini  La salvia viene usata per raffreddore, influenza, eczemi, piaghe, ulcere, dermatiti. Malva ha effetti emollienti, espettoranti, antinfiammatori ed analgesici.     Principi attivi :  mucillaggini, acido clorogenico,acido caffeico,  antociani, potassio.  La malva viene usata per: tosse e raffreddore, per nevralgie dei denti, ascessi, gengiviti e stomatiti  per infiammazioni vaginali, pelli arrossate, pruriti e foruncoli. Rame coinvolto nella funzionalità del sistema immunitario e in particolare  di  macrofagi,  neutrofili, fagociti. Assorbito dallo stomaco e dal primo tratto dell'intestino; passa nel sangue, legandosi alla cerulo plasmina, viene portato al fegato e da qui distribuito ai vari organi.  Le proprietà antinfiammatorie e antisettiche del Rame erano note già agli antichi. E’ un costituente di enzimi con funzione di difesa, come della superossidodismutasi (SOD) e della ceruloplasmina. Il Rame si concentra elettivamente a livello del focolaio infiammatorio e infettivo.  In corso di flogosi, la SOD svolge un ruolo protettivo a livello delle cellule-chiave dell’infiammazione nei confronti dei radicali liberi prodotti, mentre la ceruloplasmina ne completa l’azione a livello di liquidi extracellulari. E’necessario per la formazione dei reticoli dell’elastina. Questo spiega le alterazioni ossee e cardiovascolari da deficit di Rame e partecipa alla sintesi della mielina.
Aggiungi al carrello
Condividi  /