Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto

Fiori di Bach

In questa categoria puoi trovare una vasta selezione di fiori di Bach, dalle essenze singole ai mix di fiori,  per il tuo benessere.

Prodotti trovati 41

WILLOW - risentimento, rabbia, rancore, sensazione di esser vittime
Nello stato negativo Willow si è estremamente amareggiati, si prova rabbia per il proprio destino e ci si sente trattati ingiustamente. Ci si sente vittime e molto spesso si nutrono rabbia e rancore verso una persona ed una situazione per anni, senza mai parlar chiaro. Questi caratteri sono capaci di chiedere molto senza mai dare, e spesso rimangono isolati e sempre più amareggiati. I pensieri possono esser velenosi ma non si esplode mai e la situazione non ha fine. Nello stato positivo si sviluppano fede, calma, ottimismo e positività. Si diviene consapevoli della legge di causa ed effetto e del fatto che positività attira altra positività. In questo modo si percepiscono i collegamenti tra i nostri pensieri e gli avvenimenti esteriori e si diventa capaci di sviluppare consapevolezza e saggezza.. Indicazioni Sintomi di squilibrio: reprimere la rabbia, i pensieri e il rancore verso gli altri, non si riesce ad esternare ciò che si pensa, risentimento, amarezza, sentirsi vittime Equilibrio: accettazione, perdono, assumersi le responsabilità della propria condizione, apertura mentale e saggezza nell'interpretare ciò che accade con oggettività Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
WILD OAT - mancanza di direzione nella vita
Wild Oat è indicato per coloro che provano solitamente tante cose e quello che prima era interessante diviene poi noioso e frustrante. Nulla riesce a dare completa soddisfazione e risulta sempre più difficile capire la meta della propria vita. Questo atteggiamento di indecisione si ripercuote anche nella vita sociale e privata. Di assoluto beneficio anche per coloro che sono dotati di vari talenti e capacità, che hanno svolto o riescono a svolgere varie professioni e sono sempre portati verso nuovi progetti.  Wild Oat insegna che cercare il proprio scopo di vita nel mondo esteriore non ha senso, che la decisione è nel proprio intimo, in un contatto profondo con il nostro Io Superiore. Questo rimedio ci aiuta a trovare calma, lucidità e chiarezza interiori. In questo modo i nostri progetti più giusti e veri si definiscono dentro di noi e ci permettono di realizzare lo scopo della nostra anima. Indicazioni Sintomi di squilibrio: confusione ed indecisione riguardo allo scopo della propria vita, tentare molte attività ma esser insoddisfatti cronici, vagare senza un’intenzione precisa nella vita, noia e desiderio di novità. Equilibrio: lavoro e stile di vita che esprimono propositi e valori interiori ben focalizzati, esperienze di lavoro motivate da uno scopo nella vita, chiarezza di direzione ed intenti Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
WATER VIOLET -eccessiva riservatezza ed isolamento
La persona Water Violet è una persona solitamente amabile, saggia e padrona di sé. Capace e competente risulta umile, equilibrata e gentile. Ha buona autostima e coscienza del proprio valore e sta volentieri bene con se stessa. Nello stato negativo tende però a peccare di superiorità ed a isolarsi. Spesso ha difficoltà ad andare incontro agli altri di propria iniziativa e a volte non sa fino a che punto spingersi in una determinata situazione, perciò si trattiene e solitamente mantiene una certa distanza interiore. Water Violet è molto utile per riequilibrare stati negativi momentanei e permette alla personalità di ritrovare il suo centro e di aprirsi al mondo senza remore. Indicazioni Sintomi di squilibrio: essere distaccati, tirarsi indietro, sdegnare i rapporti sociali e vivere raccolti in solitudine  Equilibrio: condividere le proprie doti con gli altri, apprezzare i rapporti sociali, esser in contatto profondo e vicinanza con gli altri Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
VINE dominare sugli altri
Vine è il rimedio per chi ha naturali capacità di guida che usa però in modo tirannico, imponendo agli altri la propria volontà, peccando di egoismo, mancanza di sensibilità e compassione nei confronti del prossimo. Dominando in maniera ambiziosa, la persona Vine usa le proprie capacità a scopi personali prevaricando sugli altri. Nello stato trasformato si impara a diffondere saggezza con un amore al servizio degli altri; si usa la propria naturale autorità in maniera compassionevole e sensibile, e si diventa una guida che percepisce e rispetta l’unicità di ogni individuo. Indicazioni Sintomi di squilibrio: dominare, tiranneggiare, costringere gli altri al proprio volere, mancanza di sensibilità nel ruolo di autorità Equilibrio: tolleranza, sano senso dell’autorità, essere disponibili ed altruisti nel ruolo di guida Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
VERVAIN idealismo eccessivo
Vervain è il rimedio dei rivoluzionari che sono disposti ad andare in prigione per una giusta causa. E’ il rimedio di chi è idealista fino al missionarismo e che, nel desiderio di convertire gli altri, cerca di convincere della sua buona causa ogni persona con cui ha a che fare, rischiando di stancare e di non avere successo. Nello stato positivo ci si rende conto che non sempre l’intensità dell’ impegno conduce al successo e soprattutto che ogni persona ha i suoi tempi di crescita ed evoluzione.  Si impara ad utilizzare la propria energia con maggiore zelo in maniera finalizzata allo scopo, pratica ed amorevole. Indicazioni Sintomi di squilibrio: idealismo estremo, esaurimento nervoso dovuto a un lottare eccessivo, comportamento tendente a sopraffare o arrogante Equilibrio: moderazione, tolleranza, si combatte in maniera equilibrata e comprensiva dei tempi altrui, idealismo paziente che guida il prossimo Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
WALNUT 1 - preoccupzione
Walnut è utile in tutte quelle situazioni di vita in cui si verificano cambiamenti importanti come: un nuovo lavoro, divorzio, età pensionabile, psicoterapia, inizi di cammini di fede o spirituali; o cambiamenti biologici come periodo della dentizione, pubertà, gravidanza, menopausa, andropausa, malattia. In questi momenti si è particolarmente tesi, sotto pressione e volubili. Walnut aiuta anche le personalità pionieri ed anticonvenzionali, che sono spesso precursori di nuovi ideali e pensieri. In tutti questi casi però il rischio di essere troppo emotivi, di ricadere nelle vecchie abitudini o di aggrapparsi agli schemi convenzionali o ad antiche tradizioni famigliari è alto, si può cadere nel dubbio influenzati dall'ambiente esterno. Walnut permette un cambiamento profondo e di rimanere fedeli al proprio Io superiore. Ci dona la capacità di esser liberi e capaci di viaggiare verso nuovi e benefici orizzonti. Indicazioni Sintomi di squilibrio: periodi di cambiamento interiore, fisico e mentale, periodi di transizione, vulnerabilità, tensione, preoccupazione, ci si fa influenzare dalle idee degli altri Equilibrio: cambiamento profondo, protezione dall'influenza esterna, coraggio nel seguire la propria strada con decisione e fermezza interiori Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
STAR OF BETHLEHEM - traumi
Star of Bethlehem è utile per ottenere un risanamento psichico e mentale nei casi di un trauma vissuto nel passato, rimasto a livello inconscio o appena avvenuto. Molte volte si è tristi, infelici e desolati a seguito di questi traumi che rimangono intrappolati dentro di noi e, se non rielaborati, causano un senso di paralisi e di dolori latenti. Star of Bethlehem è altamente curativo e riporta vitalità, chiarezza mentale e un senso di un nuovo inizio gioioso. Risulta molto utile nelle terapie in cui bisogna affrontare i traumi ed i lati oscuri della personalità. Indicazioni Sintomi di squilibrio: shock, trauma sia recenti che per un’esperienza passata, turbamento interiore profondo o inconscio, tristezza latente ma profonda Equilibrio: risanamento a tutti i livelli, effetto curativo profondo, conforto e rielaborazione del passato Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
ROCK WATER  - rigidit\u00e0 mentale
Lo stato Rock Water si presenta come uno stato di forte tendenza al perfezionismo. La persona vive secondo teorie rigide che portano a quotidiane costrizioni, ad una forma eccessiva di autodisciplina, a negare molti bisogni fisici ed emozionali in vista . Le tabelle di marcia sono opprimenti e si dimentica il lato gradevole e gioioso della vita. Nello stato trasformato si impara ad abbandonare teorie e principi e ad accertarsi. Ci si libera a gioie e divertimenti terreni e si vive senza esser troppo rigidi ed eccessivi con se stessi. Indicazioni Sintomi di squilibrio: modelli rigidi di pensiero e comportamento, dogmi rigidi, alimentazione, vita professionale e relazionale sotto stretto controllo  Equilibrio: flessibilità, spontaneità, si segue il principio del piacere e del proprio spirito anziché il dogma della legge, maggiore istintività e apertura mentale, si ascoltano i sentimenti dell’animo Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Non disponibile
Condividi  / 
ROCK ROSE - paura estrema
Lo stato Rock Rose è caratterizzato da panico, angoscia estreme, terrore, spavento e crollo del sistema nervoso durante emergenze e situazioni estreme. In preda alla paura non si vede più, non si sente più nulla, non si parla e si avverte un peso enorme sulle stomaco perché il plesso solare viene sovraccaricato, con conseguenze notevoli per la nostra aura. Utile in tutti i casi di incidenti, ferite gravi, catastrofi naturali. Rock Rose dona immediatamente pace e tranquillità, calma il terrore e permette di mobilitare forze sovraumane ed un coraggio istantanei. Utile anche per i bambini che si alzano la notte dopo incubi violenti, gridando e piangendo. Indicazioni Sintomi di squilibrio: panico, paura estrema, terrore, angoscia devastante, emozioni che fanno perdere il controllo della situazione Equilibrio: lucidità, pace, tranquillità, calma e coraggio per affrontare anche le situazioni più estreme. Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
PINE - senso di colpa
Lo stato Pine è quello del senso di colpa, vissuto in maniera sproporzionata rispetto alle situazioni reali. E’ lo stato di chi chiede sempre troppo a se stesso e che nei discorsi ricorre spesso ad espressioni di scusa. Nella sua profondità questa persona crede di non meritare l’amore e si nega il diritto ad esistere, e solitamente vive una spinta al sacrificio di matrice masochistica. Pine ci insegna il senso del perdono, il senso dell’approvazione di se stessi e che ogni errore che noi facciamo è un passo in più verso l’evoluzione di noi stessi e la consapevolezza. Indicazioni Sintomi di squilibrio: senso di colpa, auto biasimo, autocritica, incapacità di accettarsi, negarsi l’amore, disapprovazione continua di se stessi  Equilibrio: autoaccettazione, liberazione dai sensi di colpa, autoperdono, consapevolezza lucida e chiara di Sè Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv..
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
OAK - affaticamento cronico
Oak è indicato per chi è fedele al dovere, ha una resistenza accanita ed una tenacia quasi sovraumana, una grande forza di volontà, coraggio e alti ideali.  Incrollabili e pazienti, queste persone combattono contro le difficoltà ed aiutano gli altri con la stessa forza con cui si dedicano alle loro responsabilità. Lo stato di affaticamento cronico avanza e può diventare fonte di malattie e disfunzioni, e la vita diviene arida e spartana. Il rimedio ci aiuta a sviluppare l’io interiore femminile, a capire che non solo il rendimento e le vittorie professionali rendono la vita degna di esser vissuta ma anche e soprattutto il nutrimento del nostro cuore con le emozioni e gli aspetti giocosi della vita. Quando equilibrato l’individuo inizia a coltivare nuovi hobby e a concedersi i piccoli e sani piaceri della vita. Indicazioni Sintomi di squilibrio: perseverante, resistente, dotato di forte forza di volontà, lotta senza tregua fino ai limiti della resistenza, crollo, deperimento della salute e del fisico, crisi Equilibrio: si impara la resa e l’accettazione dei propri limiti, equilibro dell’energia yang, rallentamento e rilassamento, si accetta e riceve l’aiuto degli altri quando è necessario Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
MIMULUS - paure e ansia
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
IMPATIENS - impazienza
Impatiens è indicato per l’impazienza, l’irritazione, la tensione nervosa di chi ha la tendenza a correre più veloce della vita. Utile per chi è in movimento continuo, per chi toglie le parole dalla bocca agli altri per impazienza, per chi freme dalla frenesia quando è in fila, per chi non sa attendere il normale corso degli eventi e tende sempre a voler anticipare tutto. L’essenza vibratoria di questo fiore permette di sviluppare pazienza, calma, dolcezza e tolleranza. E’ un rimedio molto utile anche per i bambini che non sanno star fermi, o che si agitano e piagnucolano. Indicazioni Sintomi di squilibrio: impazienza, frenesia, irrequietezza, irritazione dovuta ai ritmi altrui, incapacità di rilassarsi, ritmo eccessivo in tutte le azioni del quotidiano Equilibrio: calma, lentezza e ritmo pacato, pazienza, accettazione e tolleranza gioiosa Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv...
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
HORNBEAM - apatia
Lo stato Hornbean negativo è lo stato tipico dell’uomo contemporaneo che vive in modo semiautomatico una vita di routine, in cui anche gli hobby, il piacere, le vacanze ed il tempo libero sono vissuti come una specie di obblighi interiori. Ci si sente stanchi mentalmente e fiacchi, la sensazione del lunedì mattina si protrae per tutta la settimana, ci si sente aridi e senza alcun slancio, e la vita appare solo monotonia. La nostra energia viene usata a livello mentale e non viene compensata da altri livelli di vita. Con l’assunzione di questo rimedio si ritrova la nostra freschezza e vivacità, si esce dalla routine della nostra vita e ci si apre alle novità. In questo modo sparisce la noia e sorgono idee inaspettate che ci permettono di colorare la nostra esistenza. Indicazioni Sintomi di squilibrio: noia, mancanza di vitalità, stanchezza mentale, pigrizia, sindrome del lunedì mattina che si protrae nel tempo, i doveri quotidiani sembrano carichi insormontabili Equilibrio: energia, entusiasmo, interesse e coinvolgimento nei doveri e piaceri della vita, partecipazione attiva Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
HONEYSUCKLE - nostalgia, rifugio nel passato
Honeysuckle è di aiuto a tutti coloro che vivono nel passato, che vivono un senso di nostalgia e malinconia costante, che si rifugiano nei ricordi fuggendo il presente. Utile nei casi in cui si rimpiange di aver perduto certe occasioni, o di opportunità mai abbracciate o quando non si riesce ad accettare la morte di una persona cara. Nello stato positivo si vive il presente con gioia e vitalità, accogliendo la vita nel suo flusso costante e partecipandone attivamente. Si sviluppa la saggezza nell'imparare le lezioni del passato e si diventa liberi nel presente. Utile anche per i bambini che sentono la nostalgia di casa quando sono fuori, come durante campeggi e colonie estive. Indicazioni Sintomi di squilibrio: nostalgia, rifugio nel passato, si colora il passato con sfumature di fantasia ed immaginazione, mancanza di comprensione di ciò che è stato Equilibrio: liberazione dalla malinconia, si vive nel presente, accettazione del qui ed ora Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
HEATHER - egocentrismo
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
GORSE- estrema disperazione
Questo rimedio aiuta nei casi di perdita di speranza, rassegnazione, depressione e perdita della voglia di lottare come nel caso di malattie croniche. E’ un rimedio per tutti coloro che hanno interiorizzato buio e pessimismo e la cui naturale vitalità va scemandosi. Gorse permette di accendere la scintilla della forza e della luce interiore, della speranza e di uno sguardo più luminoso e gioioso. In questi casi si sviluppa la consapevolezza che una nuova disposizione d’animo nei confronti del proprio destino può innescare dei processi di trasformazione e guarigione miracolosi. Indicazioni Sintomi di squilibrio: visione del mondo pessimistica, rassegnazione, apatia, senso di irreparabilità, buio interiore, perdita della speranza Equilibrio: visione gioiosa e speranzosa, luce e gioia, forza per continuare Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
GENTIAN -  pessimismo e scoraggiamento
Gentian è un rimedio indirizzato a coloro che sono scettici, dubbiosi, pessimisti e si scoraggiano facilmente. Sono solitamente persone che vivono un inconscio rifiuto a lasciarsi guidare dal loro Io Superiore e a considerarsi parte di un Tutto, e sono convinte di poter dominare tutto con il pensiero, analizzando e indagando ogni cosa. Questo genera solo confusione ed insoddisfazione interiore. Utile in caso di avvenimenti che generano malumore, in caso di ricadute durante processi di guarigione quando si pensa di dover riniziare tutto daccapo, o per bambini che si scoraggiano per piccoli insuccessi scolastici. Questo rimedio ci aiuta ad ampliare la nostra visuale e la nostra fede e a capire il significato degli avvenimenti che ci accadono. Ci dona forza e perseveranza per andare avanti nel percorso di evoluzione della nostra anima. Indicazioni Sintomi di squilibrio: dubbio, scetticismo, mancanza di fiducia e fede profonda, scoraggiamento difronte ai problemi e agli imprevisti del proprio percorso Equilibrio: perseveranza, fiducia, fede per continuare, determinazione Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
ELM - senso di responsabilit\u00e0 e stanchezza
Questa essenza è indicata per individui che hanno uno spirito innato all'altruismo e che solitamente rivestono ruoli di forti responsabilità e che, improvvisamente hanno la sensazione di non esser più all'altezza dei loro compiti, assistono ad un vacillare del loro sentimento di autostima e si sentono sfiniti e sopraffatti dal peso del dovere. Elm ci fa capire che siamo individui con propri limiti, che dobbiamo concederci fasi di riposo e soddisfare anche i nostri bisogni e desideri. Ci dona calma e serenità per rallentare il ritmo di lavoro ed una nuova rinnovata forza interiore per esser di nuovo all'altezza di ogni situazione. Indicazioni Sintomi di squilibrio: crisi del dovere momentanea, sopraffatti dal senso di responsabilità, non sentirsi all'altezza dei compiti da assolvere Equilibrio: fiducia nel portare a termine i propri compiti, coraggio e forza interiore, sicurezza Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
CLEMANTIS - distrazione
La persona Clematis è una persona dallo sguardo sognante, assorta nei suoi pensieri, sempre distratta, disattenta e confusa. Mentalmente altrove e lontana dal piano fisico dell’esistenza, manca di interesse per il presente e si rifugia spesso in una realtà ideale e fantastica. La sua memoria lascia spesso a desiderare, in particolare per quanto riguarda i dettagli, e durante le conversazioni raramente riesce a partecipare attivamente. Nello stato positivo la persona Clematis, partecipa del suo compito nel mondo, riesce a calarsi nella materialità della vita e a sfruttare il suo grande potenziale creativo, materializzandolo in attività concrete. In questo modo non si sogna più un futuro ideale, e si impara a capire che l’avvenire si forma nel presente attraverso i compiti di tutte le anime che operano all’unisono, e si sfrutta l’ ispirazione per lasciare la propria impronta di sensibilità nel mondo. Indicazioni Sintomi di squilibrio: sognare ad occhi aperti, mancanza di contatto con la realtà e la terra, mancanza di concretezza, distrazione, rifugio in una realtà fantastica  Equilibrio: contatto con la terra, radicamento, si materializzano sogni e progetti, presenza nel proprio corpo e nel mondo pratico Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
SWEET CHESTNUT- disperazione totale
Sweet Chestnut è un rimedio per gli stati d’animo negativi più intensi, in cui si sente di esser disperati, senza una via d’uscita e non si sa come proseguire. Si ha l’impressione di aver raggiunto il limite estremo della capacità di sopportazione della vita e ci si sente abbandonati, vuoti ed isolati. Sweet Chestnut ci soccorre in questa notte buia dell’anima riportando luce, speranza e forza interiore. In questi momenti si compiono grandi passi di trasformazioni interiori e delle trasformazioni radicali che conducono ad un incontro con la parte più vera con noi stessi. Indicazioni Sintomi di squilibrio: profonda disperazione ed angoscia, notte buia dell’animo, incapacità di trovare una via d’uscita, vuoto e solitudine interiore Equilibrio: grande coraggio e fede profonda, rinascita e luce interiore, speranza rinnovata Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv...
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
RED CHESTNUT - apprensione e preoccupazione eccessiva
Lo stato Red Chestnut è tipico delle persone apprensive, ansiose e troppo preoccupate per le persone amate. Essi vivono la vita dei cari come se fosse la propria e spesso non sono in grado di tagliare il cordone ombelicale. Molte volte dimenticano che così facendo nuocciono a se stessi e agli altri, e che spesso rischiano di attirare energeticamente ciò di cui si preoccupano. Questo rimedio permette di prendersi cura degli altri in maniera obiettiva, con pace interiore e fede nello svolgersi della vita.  Permette di irradiare pensieri di positività, sicurezza e salute. Indicazioni Sintomi di squilibrio: paura e preoccupazioni ossessive per gli altri, ansia per le persone care, apprensione smodata, forza della mente negativa Equilibrio: prendersi cura e interessarsi agli altri in maniera obbiettiva, capacità di irradiare pace interiore, sicurezza e fede nello svolgersi della vita Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
CHERRY PLUM - paura di perdere il controllo
La persona dal profilo Cerato è una persona dalla scarsa capacità decisionale, che non ha fiducia nella sua capacità di intuizione e chiede spesso consiglio agli altri. Attribuisce troppa importanza all'opinione altrui e si lascia facilmente disorientare dalle decisioni e giudizi degli altri. Nello stato trasformato si fa affidamento su di sé, ci si lascia guidare dalla propria interiorità e si sviluppa una sana fiducia nella propria individualità. Cerato permette di sviluppare un atteggiamento di assoluta certezza che nessuna argomentazione riesce a scuotere e nessuno ad influenzare. Indicazioni Sintomi di squilibrio: sfiducia in se stessi e nel proprio intuito, facilmente influenzabili, si chiede spesso consigli agli altri, indecisione. Equilibrio: certezza interiore, fiducia nella propria capacità decisionale, sicurezza ed intuizione. Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
CERATO - influenzabilit\u00e0
La persona dal profilo Cerato è una persona dalla scarsa capacità decisionale, che non ha fiducia nella sua capacità di intuizione e chiede spesso consiglio agli altri. Attribuisce troppa importanza all'opinione altrui e si lascia facilmente disorientare dalle decisioni e giudizi degli altri. Nello stato trasformato si fa affidamento su di sé, ci si lascia guidare dalla propria interiorità e si sviluppa una sana fiducia nella propria individualità. Cerato permette di sviluppare un atteggiamento di assoluta certezza che nessuna argomentazione riesce a scuotere e nessuno ad influenzare. Indicazioni Sintomi di squilibrio: sfiducia in se stessi e nel proprio intuito, facilmente influenzabili, si chiede spesso consigli agli altri, indecisione. Equilibrio: certezza interiore, fiducia nella propria capacità decisionale, sicurezza ed intuizione. Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
CHICORY - possessivit\u00e0, continua ricerca affetto
Chicory è un rimedio molto importante per le energie dell’amore mal indirizzate che si manifestano in tutte le età ed in entrambi i sessi. Nello stato negativo si ha un bisogno morboso di attenzione e di manifestazioni d’affetto, come i bambini che esigono una dedizione continua. La persona esprime l’amore in maniera possessiva, esigente e condizionata, e si ha paura di perdere gli affetti cari e gli amici. Molto spesso si accompagna a sentimenti di autocommiserazione e vittimismo.  Tipica figura di questo stato è la supermadre che lega a sé i suoi figli e li controlla, e li dirige secondo la sua volontà. Questo stato deriva spesso da un vuoto d’amore derivante dall'infanzia che spinge alla continua ricerca di dedizione, cura e riconoscimenti. Nello stato positivo si impara ad amare disinteressatamente senza aspettarsi un contraccambio e ci si dedica senza fini egoistici agli altri, trovando la sicurezza in se stessi e rispettando i limiti di ogni individuo. Indicazioni Sintomi di squilibrio: esprimere l’amore in maniera possessiva, esigente, bisognosa di manifestazioni d’amore, modo negativo di attirare l’attenzione con possibile autocommiserazione e vittimismo, egocentrismo Equilibrio: amore incondizionato, altruismo libero, si rispetta la libertà e l’individualità degli altri Dosi consigliate Per assumere l’essenza occorre diluirla nel seguente modo:  riempire una boccettina di vetro con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 con brandy, che serve come conservante.  Aggiungere 2 gocce di ogni essenza floreale scelta, contenuta nella bottiglietta stock di vendita.  Prima dell’assunzione agitare lievemente la boccettina per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente. Assumere 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire la frequenza dell’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, cellulari, tv…
Aggiungi al carrello
Condividi  /